Sezione "Il Manuale di Karmad" - Capitolo VI

 

7. La tavola delle leggi e contatti.

7.1 Le regole da rispettare.

Già in precedenza sono stati accennati i principali tre passi da seguire per conservare un comportamento consono al MUD. In questa sezione ciascuno di essi verrà approfondito un minimo per chiarirne i particolari. Se una cosa non è menzionata direttamente come vietata non vuol dire che non lo sia, in altre parole, non è consigliabile stare a cavillare troppo su atteggiamenti palesemente scorretti, ed informarsi qualora ci siano dei dubbi su certe cose.

(1) Cercate di affidarvi al buon senso quando giocate: sara' utile a voi e agli altri.

Non è facile avere buon senso in ogni situazione, ma sforzandosi un minimo si riescono ad evitare discussioni, spiacevolezze e polemiche inutili, così da migliorare l’esperienza di tutti. Come è già stato detto cercate di non assumere comportamenti che ledono al gioco altrui, anche se non esplicitamente proibiti. Non maxate (ovvero accumulare tutte le copie disponibili) gli oggetti rari o quelli a repop (rigenerazione) limitato. Non mettetevi a campeggiare su una stanza per ripetere un mob dieci volte di seguito, o al limite offrite posto nel vostro gruppo agli altri pg per farlo. Moderate il linguaggio nei canali pubblici, evitando di parlare di cose assolutamente OT (Off Topic, fuori argomento). Se chiedete aiuto agli immortali e non vi rispondono, vuol dire che in quel momento non possono farlo o non sono on-line, quindi non servirà a nulla spammare (ripetere di continuo) gli stessi messaggi, piuttosto lasciate una mail all’indirizzo di chi desiderate contattare.

(2) Non ci si fa giustizia da soli. Se si ritiene di aver subuto un torto, la sola cosa da fare e' rivolgersi ad un immortale, via eMail se non ve n'e' alcuno connesso, riportando l'accaduto ed attenderne il responso.

Se un PG vi ruba un MOB, questo non vi da certamente il diritto di evocarlo in una stanza con dieci mostri aggressivi e rubargli tutto l’equipaggiamento. Cercate di conservare i log di questo tipo di accadimenti, se l’elemento disturbante riesce a causare cose come morti o perdite di eq, vi torneranno utili come prove per essere risarciti (scorrettezze di questo livello possono portare a pene severe).

(3) E' vietata ogni forma di MP (Multi-Playing) compreso l'utilizzo di PG (Personaggi) creati e appartenenti ad altri giocatori.

Il Multi-Playing si può riassumere in questo : favorire un vostro personaggio in modo diretto o indiretto tramite azioni di un altro vostro personaggio. Quindi è proibito essere connessi in contemporanea con più di un PG alla volta, i PG non utilizzati devono essere affittati. Anche prendere un oggetto o soldi con un pg e passarlo ad un altro posandolo a terra, o tramite un terzo personaggio, è illegale. E’ illegale anche condividere PG tra più giocatori, questo garantirebbe innegabili vantaggi sugli altri frequentatori del mud.

In qualunque momento potrete ottenere un elenco completo delle norme vigenti utilizzando il comando ‘regole’. Alcune regole sono corredate da delle appendici dette corollari: otterete una lista di questi ultimi digitando ‘aiuto corollari’. Il primo dei numeri che segue ciascun corollario specifica a quale legge cardine vada collegata fornendo essa un'integrazione o al più un'eccezione. Il contenuto di ciascun corollario è accessibile tramite la sintassi ‘aiuto <nome del corollario>’.

7.2 Gli immortali, chi sono e come contattarli.

Gli immortali sono in sostanza i gestori del MUD, coloro cioè che si occupano di tenerlo “vivo”: aggiornandolo, apportando modifiche, aggiungendo nuove aree ed abilità, nonchè di mantenere l’ordine tra i giocatori qualora dovessero contravvenire ripetutamente o in modo grave alle regole citate nel paragrafo sopra. In particolari occasioni un immortale può indire una quest che può configurarsi come una caccia al tesoro, un survival, un più semplicemente una avventura con in palio gloria e ricchi premi per chi vi partecipa e ne esce indenne.

Ogni immortale mette a disposizione il proprio indirizzo e-mail per rispondere alle vostre domande qualora non siano online o impossibilitati al momento, purchè siano lecite. Non state a chiedere come risolvere enigmi perché non riceverete probabilmente alcuna risposta.

  1. Alek - Ideatore del progetto svolge nel MUD il ruolo di Coder inetto e Builder.
  2. Doratar - Svolge nel MUD vari ruoli, tra cui quello di Opinionista, Tester e Builder.
  3. Karmad - Svolge nel MUD il ruolo di Consulente fidato, Tester e Builder.

N.B: Il contatto primario relativo a RdA rimane comunque RdAMUD@gmail.com.

7.3 La Mailing List del Rocca d’argento MUD.

Molte comunicazioni riguardo a cambiamenti, disservizi, approfondimenti, etc vengono effettuate nella Mail-List ufficiale del MUD ospitata da Yahoo. Chiunque desideri parlare con altri giocatori del mondo di RdA o di argomenti affini è quindi invitato ad iscriversi inviando un’eMail vuota all’indirizzo: RdA-MUD-subscribe@yahoogroups.com. Non appena la vostra richiesta sarà stata approvata, potrete prendere parte alle discussioni liberamente spedendo le vostre eMail all’indirizzo: RdA-MUD@yahoogroups.com. E’ possibile inoltre lasciare il gruppo in ogni momento, inviando semplicemente una eMail all’indirizzo: RdA-MUD-unsubscribe@yahoogroups.com.

Vale anche per la Mail-List il divieto di fornire informazioni relative ai segreti di RdA, compreso log (registrazioni) che possano rovinare il gusto della scoperta a chi magari ancora non ha vissuto l'esperienza di gioco che andate incautamente presentando.

Continua...

 

Copyright © 2004 RoccaMUD ™